Babywearing: perché “l’arte del portare” funziona bene

190

Spesso, in riferimento al Babywearing, si sente parlare di una vera e propria “arte del portare”. Ma cos’è esattamente il Babywearing e perchè, soprattutto negli ultimi anni, è così diffuso tra le giovani mamme?

Il Babywearing è la pratica di “portare i bambini” addosso, letteralmente, grazie a fasce e altri supporti porta bebè. Soprattutto nell’ultimo periodo, sempre più mamme decidono di abbandonare passeggini e ovetti per dedicarsi a questa semplice e antica abitudine, che può accompagnare il legame madre-figlio dalla nascita fino ai tre anni del piccolo, ma anche iniziare dopo e concludersi prima in base alle esigenze.

È un vero e proprio accudimento, che serve a consolidare il legame primitivo e naturale tra mamma e bambino grazie al contatto fisico. Il piccolo, all’interno della fascia appoggiata sul seno della madre, ritrova quella prossimità a lei che lo ha accompagnato per i nove mesi passati nel grembo materno, e questo gli dà protezione, calore e benessere. Sincronizzare il suo battito e il suo respiro a quelli della mamma lo rendono più tranquillo e rilassato. Anche per la madre un contatto così costante e profondo servirà per cogliere i segnali che suo figlio manda e in maniera molto empatica potrà rispondere immediatamente ai suoi bisogni.

Anche l’aspetto della praticità non è da trascurare: grazie alla fascia la mamma ha il bambino sul suo seno e le mani completamente libere e questo le permette di poter svolgere in comodità le sue faccende o occuparsi degli altri figli.

La pratica del Babywearing è diffusa anche tra i papà ed è molto utile per rafforzare il legame che il bimbo crea lentamente con la figura paterna. Inoltre aiuta il papà a prendere sicurezza e consapevolezza nei momenti esclusivi passati col piccolo.

Il supporto da utilizzare va scelto con attenzione e deve rispondere alle caratteristiche della “coppia”: ci sono innumerevoli tipologie di fasce e marsupi strutturati, ognuna con le sue peculiarità. Per le mamme che vogliono approcciarsi a questa pratica esistono anche delle vere e proprie Consulenti del Portare a cui rivolgersi, donne che organizzano dei veri e propri corsi per scoprire tutti i segreti e i benefici del Babywearing.

Print Friendly, PDF & Email